Cos'è una doccia walk in? Scopriamo i pro e i contro

Blog

Cos’è una doccia walk in? Scopriamo i pro e i contro

Arredo bagno 24 Gennaio 2024

Il bagno è luogo di relax e riflessione ma anche un ambiente della casa in cui puoi esprimere la tua personalità e il tuo amore per i dettagli. Nella progettazione dell’arredo bagno, un elemento che sta guadagnando popolarità tra gli appassionati di design è la doccia walk-in. Scopriamo insieme cosa rende questa opzione così interessante e adatta a bagni contemporanei, analizzando i pro e i contro, e come inserirla in spazi di ogni dimensione.

bagno con doccia walk in e vetro solo da un lato

Doccia walk in, cosa significa

A differenza delle docce tradizionali, il piatto doccia walk-in offre un senso di apertura e libertà, creando un ambiente accogliente e contemporaneo. La sua caratteristica principale è infatti l’assenza di almeno una delle pareti. Grazie a un design leggero, moderno e arioso, conferisce all’ambiente luminosità e stile e permette di dare un aspetto di design a questa stanza della casa. Ciò non significa però che sia la soluzione ideale per qualsiasi progetto di arredo.

Doccia walk in pro e contro: una lista esaustiva

Tra i vantaggi di un piatto doccia walk in possiamo indicare:

  • Modernità e design. Una doccia walk-in è un simbolo di modernità e design contemporaneo. La sua presenza trasforma il bagno in uno spazio chic.
  • Accessibilità. La mancanza di barriere fisiche facilita l’accesso, rendendola ideale per tutte le esigenze, anche per persone con mobilità ridotta o che necessitano di ausili per fare la doccia in modo comodo e funzionale.
  • Versatilità. Si adatta a bagni di ogni dimensione, compresi quelli più piccoli, proprio grazie alla riduzione di pareti e barriere.
  • Facilità di pulizia. Con meno elementi e angoli difficili da raggiungere, la doccia diventa estremamente facile da pulire. 

Considerazioni pratiche e piccoli svantaggi del box doccia walk in invece comprendono:

  • Costi. Installare questo tipo di doccia può comportare costi più elevati rispetto alle opzioni tradizionali. Una scelta da valutare attentamente in base al proprio budget.
  • Possibile dispersione di calore. In ambienti molto grandi, la mancanza di una parete divisoria può provocare dispersione e rendere meno confortevole una bella doccia calda. Questo è comunque uno svantaggio a cui si può ovviare con la giusta progettazione.
  • Potenziali rischi di progettazione. La realizzazione di una doccia walk-in richiede una progettazione attenta. È essenziale che i professionisti controllino ogni dettaglio per massimizzare i benefici e minimizzare gli svantaggi.

Come si progetta un piatto doccia walk in

Noi professionisti dell’arredamento del bagno e di altri ambienti clou della casa sappiamo bene che, come in ogni altra stanza, la progettazione del bagno è fondamentale. Non ti offriremo un piatto doccia walk in se non nella situazione e nello spazio adatti a ospitarlo. Quello che può succedere quando si installa un box doccia walk in, quindi privo di una delle pareti, è che l’acqua fuoriesca dal piatto doccia provocando un allagamento del bagno e conseguenti problemi nell’igiene e nel comfort di chi lo utilizza. Per questo organizziamo la creazione o la ristrutturazione di un bagno con doccia walk in valutando tutti i dettagli per la sua funzionalità quotidiana. Questo significa studiare la posizione della doccia, il materiale del piatto, il posizionamento strategico del soffione e dello scarico. Affidati solo ai professionisti per avere un bagno che sia allo stesso tempo moderno ed elegante, ma anche funzionale per il suo uso quotidiano.

Scegliere la doccia walk in per un bagno piccolo o ampio

Là dove le metrature sono ridotte, l’ingegno dei professionisti adotta soluzioni necessarie ad avere tutti gli elementi di un bagno funzionale senza soffocare lo spazio. In questa ottica, la doccia walk in è perfetta. Permette infatti di sfruttare angoli e pareti del bagno altrimenti inutilizzabili, per esempio quelle sormontate da finestre. Con la posa attenta di un piatto doccia walk in, l’infisso sarà facilmente raggiungibile senza dover aprire le pareti scorrevoli. Si tratta di una soluzione perfetta per i bagni di servizio, in cui ogni centimetro va sfruttato in modo intelligente. Il box doccia walk in è ideale però anche nel caso opposto: quando lo spazio è molto ampio, questo elemento diventa una vera e propria oasi di benessere, un angolo spa all’interno della propria casa. Togliere le barriere delle pareti o renderle più discrete possibile contribuisce alla sua bellezza e renderà la stanza elegante e raffinata. 

I materiali giusti per la doccia walk in

Come in ogni elemento di un bagno funzionale e di design, a fare la differenza sono i materiali scelti. Il piatto doccia walk in può essere semplice e funzionale in ceramica, oppure adottare soluzioni eleganti come la pietra naturale, il marmo o la resina filo pavimento. L’effetto materico della doccia walk in accoglie il desiderio di relax e il piacere di provare una sensazione tattile impareggiabile. Allo stesso tempo, materiali impermeabili e anti umidità assicurano la perfetta igiene e la facilità di pulizia di questo ambiente. Vieni a scoprire tutte le alternative per creare il bagno con doccia walk dei tuoi desideri.

TUTTO PER LA TUA CASA

Fissa subito un appuntamento per scoprire tutti i nostri articoli. Cuine, caminetti, pavimenti e molto altro ancora.

Compila il form di prenotazione

    Violato Pavimenti e Arredo
    Invia

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.